Assistenza e Consulenza Infertilità o Sterilità di Coppia: Cause e Terapia

Prof. La Sala specialista infertilità di coppiaLa prima consulenza sull’infertilità di coppia è di cruciale importanza sia per il medico che la esegue che per la coppia che la riceve. Infatti, essa permette al medico di acquisire informazioni sulla salute passata e attuale dei componenti della coppia e dei loro familiari, sulla relazione di coppia, sull’attività lavorativa e la vita sessuale della coppia, sulla durata della infertilità di coppia e sugli esami e sulle terapie eventualmente già eseguiti. 

Le suddette informazioni permettono al medico di comunicare alla coppia alla fine della consultazione quale è/potrebbe essere la causa della sua infertilità, se la sua infertilità è assoluta o relativa, se è curabile o no, quali altri esami dovrebbe fare, quali terapie potrebbe fare e con quali probabilità di successo. 

Il Prof. La Sala nel corso della prima consulenza esegue:

  • la compilazione della scheda della coppia che contiene tutti i dati raccolti con l’anamnesi, l’esito della visita ginecologica e della ecografia ginecologica con sonda vaginale, l’esito della eventuale visita andrologica, la causa/la probabile causa dell’infertilità, la programmazione di eventuali ulteriori esami da eseguire, la terapia alla quale sottoporsi, ecc.;
  • l’anamnesi dei componenti della coppia: età, allergia ai farmaci e ad altre sostanze; durata della infertilità, stile di vita, eventuali gravidanze/figli avuti dalla coppia o dalla donna con un altro uomo o dall’uomo con un’altra donna; attività lavorativa; numero medio settimanale di coiti vaginali con eiaculazione in vagina; eventuali interventi chirurgici subiti; eventuali importanti malattie avute in passato o ancora in atto, ecc.;
  • l’anamnesi familiare dei componenti della coppia: eventuali parenti della donna (mamma, sorelle, zie materne e paterne, cugine di primo grado materne e paterne) che hanno avuto un tumore maligno al seno o alle ovaia; eventuali parenti di uno o di entrambi i componenti della coppia (sorelle, fratelli, cugine e cugini di primo grado) nati con malformazioni congenite e/o con anomalie genetiche, ecc.;
  • analisi dei risultati degli esami eseguiti (i risultati degli esami sono restituiti alla coppia);
  • analisi della documentazione inerente alle terapie eseguite (la documentazione viene restituita alla coppia);
  • visita ginecologica ed ecografia ginecologica con sonda vaginale;
  • valutazione del peso e misurazione dell’altezza della donna in caso di sospetto di sottopeso o sovrappeso o obesità;
  • visita andrologica solo in caso di azoospermia o di gravi anomalie del numero, della motilità e della forma degli spermatozoi presenti nel liquido seminale e/o in caso di alcune caratteristiche fisiche e/o di alcune informazioni anamnestiche.

Come atti finali della consulenza, il Prof. La Sala:

  • comunica alla coppia la sua conclusione diagnostica o il suo sospetto diagnostico;
  • informa la coppia sul carattere relativo o assoluto della sua infertilità;
  • comunica alla coppia se il percorso diagnostico al quale si è sottoposta è completo o se deve sottoporsi ad ulteriori esami;
  • propone alla coppia un piano terapeutico a breve e medio termine;
  • invita la coppia ad entrare nel merito di ciò che le ha comunicato e proposto facendo domande, esponendo dubbi, ecc.;
  • consiglia alla coppia di prendersi il tempo necessario per documentarsi e riflettere su ciò che le ha comunicato e proposto e la invita a prendere un appuntamento per un colloquio allorchè sarà certa di condividere ed accettare ciò che le ha comunicato e proposto;
  • infine, consegna alla coppia la scheda compilata durante la consulenza raccomandandosi di averla con sé in occasione dell’eventuale prossimo colloquio.

Infertilità o Sterilità Di Coppia: Definizione, Incidenza, Cause e Considerazioni

Quando un coppia è definita infertile o sterile?

Una coppia eterosessuale è definita infertile allorchè non è riuscita ad ottenere una gravidanza naturale dopo 1 anno o più di una normale vita sessuale di coppia, vale a dire con almeno 1 coito vaginale con deposizione del liquido seminale (eiaculazione) in vagina alla settimana.

Sinonimo

Sterilità di coppia.

Incidenza infertilità di coppia

Gli studi nazionali ed internazionali riportano che il 10/15% delle coppie in età riproduttiva ha una infertilità di coppia.

Infertilità e sterilità di coppia

Le cause dell’infertilità

Femminili: assenza dell’ovulazione; occlusione delle tube; assenza delle tube; ecc. Leggi l’approfondimento sull’infertilità femminile.

Maschili: assenza degli spermatozoi nel liquido seminale (azoospermia); gravi anomalie del numero, della motilità e della forma degli spermatozoi presenti nel liquido seminale; ecc. Leggi l’approfondimento sull’infertilità maschile.

Miste (femminili + maschili): ovulazione non regolare/saltuaria + lievi/medie anomalie del numero, della motilità e della forma degli spermatozoi; endometriosi minima/lieve+ lievi/medie anomalie del numero, della motilità e della forma degli spermatozoi; ecc.

Inspiegate (idiopatiche;” sine causa”): quando tutti gli esami eseguiti da entrambi i componenti della coppia sono risultati normali. Leggi l’approfondimento sull’infertilità inspiegata.

Sessuali: vaginismo; impotenza maschile; aneiaculazione; ecc. Leggi l’approfondimento sull’infertilità da cause sessuali.

Psicologiche/Psichiatriche: stress lavorativo di uno o di entrambi i componenti della coppia; problemi nella relazione di coppia; inconsci conflitti esistenziali di uno o di entrambi i componenti della coppia; ecc. Leggi l’approfondimento sull’infertilità da cause psicologiche o psichiatriche

Considerazioni del Prof. Giovanni Battista La Sala sull’infertilità di coppia

La maggioranza delle coppie infertili hanno un’infertilità non assoluta ma relativa, vale a dire una riduzione della loro fertilità.

In altri termini, un certo numero di coppie infertili riusciranno ad ottenere una o più gravidanze naturali nel corso della loro futura vita riproduttiva.

Invece, una minoranza delle coppie infertili hanno una infertilità assoluta, vale a dire una infertilità che esclude l’insorgenza di una futura gravidanza naturale e che, per essere superata, necessita obbligatoriamente dell’impiego di una terapia adeguata.

In conclusione, la diagnosi di infertilità di coppia non è sempre “una condanna inappellabile d’infertilità” per la coppia ma è un bilancio della sua storia passata riproduttiva, una valutazione della sua potenziale futura fertilità naturale ed una programmazione degli esami e delle terapie che, eventualmente, deve fare in futuro.

Prof. Giovanni Battista La Sala

Per prenotare una visita con il Prof. La Sala è sufficiente compilare il modulo presente nella pagina CONTATTI del nostro sito.

Potrebbe interessarti: OVODONAZIONE: DEFINIZIONE, TECNICA E RISULTATI

Consulenza Infertilità di Coppia

Se stai cercando consulenza e assistenza sull’infertilità di coppia nelle zone di Reggio Emilia, Modena, Parma, Arezzo e Mantova contatta il Prof. La Sala. L’infertilità è un problema complesso che può derivare da diverse cause. Il Prof. La Sala offre servizi specialistici di consulenza per la sterilità di coppia. Contattaci per una consulenza professionale dedicata a offrire risposte e soluzioni mirate alle tue esigenze specifiche. Lo studio del Prof. La Sala si trova a Reggio Emilia, facilmente raggiungibile in auto o in terno col l’alta velocità da tutta Italia, inoltre il Professore visita anche a Mantova e Arezzo.

 

Indirizzo

Via Livatino, 9
42100 Reggio Emilia

Telefono

0522 920186
+39 370 3642631

Email

studiomedico@lasalagb.it

Visite solo su appuntamento